Home » La Carta di Amalfi

La Carta di Amalfi

 - Partecipazioni di Nozze
La  produzione  della  carta in  Amalfi  ha  una

lunga  e gloriosa tradizione storica iniziata con

l'espansione araba nel medioevo. Già dal 1200

Amalfi 
forniva carta per atti pubblici e  privati a

tutte le città dell'Italia meridionale quindi alle corti

degli Angioini, degli Aragonesi, del vicereame

spagnolo ed infine alla corte Borbonica. Dell'antica

tradizione oggi resta, oltre alle imponenti vestigia

del passato, anche una viva e indelebile continuità. Gli Amatruda sono i diretti discendenti

di un'antica stirpe di cartari e fra difficoltà di ogni genere, sono i soli che continuano la

produzione della carta a mano con metodi tradizionali. Infatti, come è stato scritto dal

giornalista Giorgio Zampa su Il Giornale: "Può darsi che da qualche parte si fabbrichi

ancora o di nuovo la carta a mano, ma azzarderei che questa difficilmente potrebbe stare

alla pari con quella di Amatruda"

 - Partecipazioni di Nozze

ecco come nasce la carta di Amalfi

 - Partecipazioni di Nozze

 - Partecipazioni di Nozze

Tipografia Fedele

Tipografia Fedele - Partecipazioni di Nozze

entra nel sito